6 ottime fonti di proteine per tutti i giorni

Come ben sapete, alla base di una sana alimentazione c’è l’assunzione di cibo di qualità nelle giuste proporzioni. Scopriamo adesso alcune ottime fonti di proteine da poter inserire nella nostra dieta.

  1. Cosa sono le proteine
  2. Lenticchie
  3. Hamburger proteici di piselli
  4. Uova sode
  5. Fagioli
  6. Yogurt Greco
  7. Proteine vegetali in polvere

Cosa sono le proteine

Le proteine si trovano in tutto il corpo: nei muscoli, nelle ossa, nella pelle, nei capelli e praticamente in ogni altra parte o tessuto del corpo. Costituiscono gli enzimi che alimentano molte reazioni chimiche e l’emoglobina che trasporta l’ossigeno nel sangue. Nel nostro corpo sono presenti circa 10.000 tipologie di proteine differenti.

Le proteine ​​sono costituite da più di venti elementi costitutivi di base chiamati amminoacidi. Poiché non immagazziniamo gli amminoacidi, il nostri corpo li produce in due modi diversi: o da zero o modificandone altri. Nove aminoacidi—istidina, isoleucina, leucina, lisina, metionina, fenilalanina, treonina, triptofano e valina—conosciuti come aminoacidi essenziali, devono assolutamente provenire dal cibo.

Aggiungi questi cibi energizzanti e ricchi di proteine ​​nella tua prossima lista della spesa.

Qui ci sono sei alimenti con un contenuto di proteine elevato che probabilmente non mangi abbastanza spesso, oltre a semplici modi per incorporarli in pasti equilibrati. Scopriamoli assieme.

Lenticchie


Oltre alle opzioni fresche, in scatola o surgelate, puoi acquistare lenticchie pronte al vapore nella sezione prodotti di molti supermercati. Una porzione ornisce circa 18 grammi di proteine, insieme a 16 grammi di fibre (oltre il 60% del tuo obiettivo giornaliero) e una pletora di vitamine, minerali e antiossidanti. Per un pasto veloce, condisci una generosa manciata di verdure a foglia verde con un condimento a base di aceto balsamico, e aggiungi le lenticchie, un quarto di avocado e qualche cucchiaio di semi di zucca.

Hamburger proteici di piselli

Anche se preferisco sempre i cibi integrali a quelli lavorati, sono un grande fan degli hamburger a base di proteine ​​dei piselli, che derivano dai piselli spezzati gialli. Oltre alle proteine ​​​​di pisello che sono naturalmente prive di glutine e non sono un comune allergene, è facile trovare hamburger di piselli realizzati con ingredienti alimentari integrali.

Una porzione di hamburger di piselli puo arrivare a contenere anche 25 grammi di proteine vegetali.

Uova Sode

Le uova sode sono super facili da preparare, non hai scuse. Ogni uovo intero fornisce circa 6 grammi di proteine. Inoltre, ricerche più recenti mostrano che il colesterolo nelle uova, che si trova interamente nel tuorlo, ha un impatto minimo o nullo sul colesterolo nel sangue. In effetti, uno studio ha scoperto che negli adulti sani, fino a tre uova intere al giorno aumentavano i livelli di colesterolo HDL “buono” e abbassavano l’LDL “cattivo”. Il tuorlo contiene anche la maggior parte dei nutrienti di un uovo, contenendo almeno il 90% di colina, vitamina D, calcio, ferro, zinco, vitamina B12, antiossidanti e acidi grassi omega-3.

Fagioli

Se non possiedi un apriscatole, come a quanto pare è il caso di molti millennial, cerca i fagioli venduti in scatole con apertura a strappo. Una tazza di fagioli al forno vegetariani biologici contiene circa 12 grammi di proteine ​​e fibre. Per un pasto veloce, servi i fagioli con broccoli surgelati al vapore conditi con aggiunta di un po di tonno. Oppure abbinali a una fresca insalata dell’orto condita con una vinaigrette al balsamico a base di olio EVO.

Yogurt Greco

Sia gli yogurt greci a base vegetale che quelli a base di latticini possono essere buone fonti di proteine ​​pronte da mangiare. A seconda del marchio, un singolo contenitore fornisce 11-14 grammi di proteine. La cosa grandiosa dello yogurt greco è che puoi gustarlo sia dolce che salato. Per una versione dolce, aggiungere frutta fresca, noci o semi, un filo di miele, un pizzico di cannella e una spolverata di zenzero fresco grattugiato. Per un’opzione salata, aggiungi aglio, aneto fresco, aceto di vino rosso, sale marino e pepe nero, quindi condisci con verdure come cetrioli affettati, pomodori e un po’ di cipolla rossa.

Proteine ​​vegetali in polvere

Ecco un altro alimento lavorato che può essere preparato con ingredienti semplici e utilizzato in un’ampia varietà di modi. Un misurino di proteine ​​vegetali in polvere può fornire almeno 20 grammi di proteine, con pochi carboidrati e grassi. Oltre a essere utilizzate per i frullati, è possibile aggiungere polvere proteica vegetale semplice e non aromatizzata per rafforzare il contenuto proteico di farina d’avena, pancake alla banana, zuppe salate e purè di cavolfiore o patate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.