Costo risonanza magnetica ginocchio

La risonanza magnetica è una tecnica molto efficace per capire se il nostro corpo ha dei problemi. Viene utilizzata per analizzare delle patologie specifiche ed è molto efficace. Oltre a capire cos’è e come funziona, in molti ci chiedono quanto cosa la risonanza al ginocchio. Cerchiamo di capirlo.

  • Risonanza Magnetica RM al ginocchio
  • Come si procede?
  • Rischi
  • Controindicazioni
  • Pazienti a rischio
  • Costo risonanza al ginocchio (indicativo)

Risonanza Magnetica RM al ginocchio

La Risonanza Magnetica al ginocchio è uno dei più importanti strumenti medici per la visualizzazione dettagliata delle varie componenti strutturali dell’articolazione, in particolar modo consente di:

  • Analizzare nel dettaglio le parti molli, tendini e i legamenti oltre che le strutture ossee e cartilaginee
  • Risalire all’origine di sintomi quali dolore, rigidità articolare, gonfiore e presenza di ematomi
  • Individuare i danni e le lesioni alla cartilagine articolare, ai menischi e ai legamenti
  • Definire le conseguenze dei traumi distorsivi
  • Rintracciare fratture ossee occulte dei capi ossei articolari non altrimenti visualizzabili all’esame radiografico
  • Diagnosticare i processi di natura infiammatoria e degenerativi a carico dell’articolazione come l’artrite e l’artrosi
  • Evidenziare patologie non rilevabili all’esame radiografico o ecografico.

Come si procede?

Durante l’esame le sarà chiesto di sdraiarsi su un lettino simile al tavolo di un apparecchio radiografico dove attorno
alla parte del corpo in esame verrà posta una bobina che trasmette e riceve onde radio. Il lettino verrà quindi
introdotto in un largo tubo cilindrico all’interno del quale sono presenti i campi magnetici necessari per ottenere
l’immagine. Durante l’esame non avvertirete alcuna sensazione dolorosa. Sentirete dei rumori ripetitivi talora
abbastanza intensi e fastidiosi che posso essere attenuati dall’uso di tappi per le orecchie.

RISCHI

Dagli studi finora svolti si può obiettivamente affermare che non sono dimostrati effetti biologici nocivi
attribuibili a indagini diagnostiche mediante RM.


CONTROINDICAZIONI

Portatori di pacemakers, clips metalliche vascolari, schegge, presidi metallici intracranici o
in prossimità di strutture vascolari, dispositivi attivati elettronicamente.


PAZIENTI A RISCHIO

Portatori di protesi metalliche, donne nel primo trimestre di gravidanza, infarto recente del
miocardio.

COSTO RISONANZA AL GINOCCHIO (INDICATIVO)

Prezzo Convenzionato ASL – € 56,15

Prezzo ASL Esenti Totali o Parziali – € 5,00 / € 0

Prezzo Esame Privato – € 120,00

Il prezzo varia da regione a regione e da istituto ad istituto quando si parla di privato ma la tabella sopra può essere di aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.