I benefici per la salute della Cioccolata Fondente

Per moltissimi di noi il Cioccolato è il massimo dal punto di vista del gusto alimentare, uno standard infallibile nei periodi di stress, una fonte sempre affidabile di consolazione quando abbiamo delusioni dalla vita, ed un potenziatore del nostro umore, oltre ad essere l’alimento più romantico in circolazione.

Negli ultimi anni, oltre a tutte le proprietà sopra elencate, gli scienziati hanno trovato una miriade di aspetti, scientificamente provati, per i quali il Cioccolato, il cioccolato fondente, ovvero quello con una percentuale di cacao di circa il settanta per cento o più – è davvero un toccasana per la nostra salute.

La ricerca in tale ambito continua, e gli esperti hanno già scoperto che il cioccolato fa bene al cuore, alla circolazione sanguigna e al cervello, ed è stato individuato anche come alimento che potrebbe essere di beneficio in malattie come l’autismo, l’obesità ed il diabete.

Il segreto è dato da sostanze presenti naturalmente nel cioccolato che possono offrire un certo grado di protezione contro malattie cardiache e disturbi circolatori correlati.

Molti studi hanno dimostrato che il cibo ricco di flavonali, sostanza che si trova in alimenti a base vegetale come mele, cipolle, arachidi e mirtilli rossi, nonchè nel vino rosso e nel cioccolato, può aiutare a mantenere la salute del sistema cardiovascolare.

Gli studi hanno dimostrato che il cioccolato è particolarmente ricco di grandi molecole di flavonoidi e quindi di flavonali. Sembra infatti che possieda una maggiore attività antiossidante rispetto al vino rosso; uno studio condotto in Inghilterra ha rilevato che 50 g di cioccolato fondente contengono tanti flavonoidi come sei mele, due bicchieri di vino o sette cipolle. Queste evidenze ci fanno capire che stiamo parlando di un Superalimento, ovvero un alimento dalle molteplici proprietà salutari.

Benefici per la salute

1. Cioccolato per un cuore sano

Il consumo regolare di cioccolato fondente può migliorare la salute cardiovascolare. In particolare, i polifenoli del cacao aumentano il colesterolo HDL (spesso considerato colesterolo buono), che a sua volta porta a una diminuzione del colesterolo LDL (colesterolo cattivo). Altri effetti includono livelli più elevati di ossido nitrico e una ridotta adesione piastrinica, con conseguente miglioramento della circolazione sanguigna. Le piastrine infatti sono molecole che agiscono sulla coagulazione del sangue, aumentandola.

2. Cioccolato fondente per uno stato d’animo migliore

Il cioccolato può migliorare il tuo stato d’umore, specialmente quando si è in forti situazioni di stress e pressione lavorativa.

3. Il cioccolato ti fa mangiare di meno

Uno degli effetti preferiti ai più del consumo di cioccolato è la riduzione dell’appetito. Uno studio ha quantificato questo dato dando ai partecipanti di un esperimento sul consumo di cioccolata una porzione di 100 g di cioccolato al latte o cioccolato fondente due ore prima di essere servito un pranzo a volontà. L’ingestione di cioccolato fondente è stata correlata con un’assunzione calorica inferiore del 17% al pasto successivo rispetto al gruppo che invece aveva ingerito cioccolato al latte.

4. Il cioccolato può aiutare a ridurre le infiammazioni

Il cioccolato ha proprietà di modulazione delle infiammazioni. In uno studio condotto su topi obesi che assumevano polvere di cacao, è stato riscontrato un livello di infiammazione e di insulina migliore rispetto a topi che non avevano l’integrazione di cacao magro.

5. Il cioccolato aumenta gli anticorpi

Da uno studio recente è emerso che il solo annusare il cioccolato può dare un impulso al nostro sistema immunitario: non devi nemmeno mangiare il cioccolato fondente per trarne beneficio! Nello studio i volontari hanno annusato cioccolato, carne e acqua salata. Solo nel caso in cui il cioccolato è stato annusato, i loro livelli di anticorpi sono aumentati. Probabilmente questo risultato è anche da associarsi al miglioramento dell’umore associato alla cioccolato e al cacao.

Per concludere possiamo consigliare a tutti l’assunzione di circa 30 grammi di cioccolata fondente <70% o cacao al giorno per un effetto benefico sulla nostra salute; cerchiamo invece di consumare meno cioccolato al latte perchè al suo interno invece si nascondono nutrienti non sempre adatti al nostro benessere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.