La dieta a punti

La dieta a punti non è altro che una dieta che però inceve di contare le calorie che si assumono con il cibo, assegna dei punteggi differenti ai cibi in modo da tener sotto controllo solo il totale dei punti che si accumulano durante la giornata.

Questo numero è importante poichè è l’obiettivo che ciascuno di noi deve raggiungere. Non serve calcolare le calorie!

Dieta a punti esempio

Per esempio una persona deve mangiare alimenti per 60 punti al giorno ed entro questi 60 punti, può mangiare ciò che vuole.
Questo tipo di dieta è però squilibrata in quanto vengono assegnati pochissimi punti alle proteine animali e ai grassi, mentre i carboidrati e gli zuccheri , così come la verdura e la frutta hanno dei punteggi molto elevati.

Quindi anche se si puo mangiare di tutto, in paratica vengono un pò penalizzati alcuni cibi importantissimi per la nostra salute.

Aspetti negativi

Questo significa che questa dieta altro non è che una dieta iperproteica con pochi carboidrati e pochissime vitamine e fibre. E ciò porta a lungo andare all’affaticamento dei reni e del fegato, nonchè alla mancanza di tanti nutrienti di cui il nostro organismo ha bisogno.

Sicuramente bisogna fare un pò di attenzione nel seguire questo regime alimentare che a nostro avviso può durare solo pochi giorni.

Conclusioni

Questa dieta tende quindi a tenere basso il livello di insulina (che è determinato dai carboidrati) che è la principale causa dell’accumulo delle calorie ingerite.

Infatti elevati livelli di carboidrati nel sangue, fanno si che l’insulina aumenti e che cominci a stoccare i carboidrati per usarli come riserve di energia.

L’aspetto negativo della dieta, non è tanto quello del fatto che con i punti si tiene basso il livello di insulina (cosa che si potrebbe ottenere mangiando carboidrati complessi), ma dal fatto che vengono a mancare molti elementi e nutrienti fondamentali per la salute umana.

Consultate un esperto prima di intraprendere una dieta di questo tipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.