La Dieta Scarsdale

La Dieta Scarsdale è una dieta a basso contenuto di carboidrati, fors una delle prime diete di questo tipo, nata ormai qualche anno fa.

Nonostante le critiche è una dieta piuttosto famosa e per tale motivo sono usciti in libreria numerosi libri.

In cosa consiste la dieta scarsdale?

La dieta Scarsdale era popolare alla fine degli anni ’70 e si basa per lo più su un libro del dottor Herman Tarnower, un cardiologo con sede a Scarsdale, NY. Questa dieta prometteva fino a 9 kg di perdita di peso in meno di 2 settimane.

Questo regime alimentare (attualmente sconsigliato) era nato per curare alcuni pazienti sovrappeso. Dopo alcuni successi, il dottore pubblicò il libo che ha reso la sua dieta famosa in tutto il mondo.

Come funziona?

La dieta consente solo 1.000 calorie al giorno indipendentemente dall’età, dal peso, dal sesso o dai livelli di attività che i pazienti avevano. La sua caratteristica principale è che essa è ricca di proteine, esattamente un 43% di proteine, 22,5% di grassi e 34,5% di carboidrati.

La dieta proibisce anche spuntini e numerosi cibi sani, come patate, pasta, pane, riso, avocado, fagioli e lenticchie. Proprio per questo regime molto restrittivo fu molto criticata negli anni.

Nel testo del libro è anche indicato che è possibile bere fino ad 1 litro di acqua al giorno, aggiungendo anche tè, caffè e tisane varie, senza aggiunta di zuccheri.

Fa dimagrire?

Questo regime dietetico ipocalorico riesce nel suo intento poichè davvero restrittivo. Assumere 1000 calorie al giorno sarà un vero shock per il vostro organismo che ovviamente comincerà a bruciare grasso e muscoli per recuperare le calorie mancanti dall’alimentazione.

La perdita di grasso e muscoli porta anche una perdita ulteriore di liquidi e quindi la sensazione di perdita di peso finale sarà molto elevata.

Tuttavia, un regime alimentare si sole 1000 calorie non è sostenibile (si può seguire giusto per 2-3 giorni) in quanto non riesce a dare la giusta energia al nostro corpo. In aggiunta l’eliminazione di molti alimenti dalla dieta porta anche ad un peggioramento della qualità nutrizionale.

La Dieta Scarsdale edita da Sperling & Kupfer

Vi presentiamo oggi questo libro sulla Dieta Scarsdale edito da Sperling & Kupfer.
Nel libro l’autore spiega la dieta che promette di far perdere fino a dieci chili in quattordici giorni senza sacrifici o digiuni, pillole o isterismi.

Inoltre illustra il suo programma di mantenimento del peso-forma, da seguire dopo aver fatto una delle cinque diete Scarsdale a scelta, tutte equivalenti fra loro, ma rispondenti alle diverse esigenze e adattate al gusto italiano. Oltre alla dieta base, c’è la dieta del buongustaio, quella del risparmiatore, la dieta del vegetariano e quella internazionale.

E voi avete mai provato la La dieta Scarsdale? Lasciate un vostro commento in modo da aiutare altri come voi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.