Pelé ancora ricoverato in terapia intensiva

Unico bollettino medico rimane quello di lunedì scorso

Pelé, il più grande calciatore di tutti i tempi, è ancora ricoverato in terapia intensiva. Dallo scorso lunedì è rimasto in intensiva e ancora non è stato trasferito in una camera singola. La news è arrivata da Tv Globo, il reporter Marco Aurelio Souza, che staziona in permanenza davanti all’ospedale Albert Einstein di San Paolo, dove l’ex fuoriclasse si trova dal 31 agosto scorso.


    “E ancora non c’è la risposta – ha aggiunto – se il tumore per il quale Pelé è stato operato sabato scorso sia maligno o benigno. Va ricordato che finora c’è stato un solo bollettino medico, quello di lunedì scorso”.

Tuttavia lo stesso Pelè ha affermato di senrtirsi meglio giorno dopo giorno e questo sicuramente fa ben sperare in un suo miglioramento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.