Perdita di peso per le donne oltre i 40 anni

  1. Perdere peso dopo i 40 anni
  2. Cambia la tua dieta
  3. Dormi a sufficienza
  4. Ascolta il tuo dottore
  5. Ridurre l’assunzione di farmaci

Perdere peso è difficile per tutti. Ma perdere peso dopo i 40 anni può essere una vera lotta, sopratutto per le donne.

Perdere peso dopo i 40 anni

Quando si considera una perdita di peso per le donne di età superiore ai 40 anni, devi prendere in considerazione i cambiamenti ormonali e gli adattamenti dello stile di vita e le considerazioni sull’esercizio fisico che probabilmente dovrai affrontare quando raggiungi questa fatidica età.

Che tu abbia quarant’anni o ti stia avvicinando alla quarta decade, la perdita di peso è sempre possibile. Ma devi pianificare la dieta in anticipo, allenarti in modo più intelligente e seguire una buona dieta ricca di nutrienti chiave che manterranno il tuo corpo giovane e forte. Usa questo elenco di cose da fare per perdere peso dopo i 40 anni, inclusi consigli dietetici, programmi alimentari e routine di allenamento per ottenere e mantenere il corpo che ti meriti.

Cambia la tua dieta

Cambia la tua alimentazione, subito!


Obiettivi intelligenti, un sonno migliore, una continua comunicazione con il tuo medico e un piano di esercizi completo ti aiuteranno a dimagrire a 40 anni e più, ma ciò che mangi avrà il più grande effetto complessivo sulla tua forma esteriore. Ciò non significa che non puoi mangiare i cibi che ami. Ma potresti dover apportare alcune modifiche.

Non esiste un unico programma dietetico che funzioni per tutti. Ma un piano di dieta per i tuoi 40 anni dovrebbe essere uno che puoi usare per raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso e che con il tempo puoi modificare e utilizzare per tutta la vita. Non esiste una dieta “migliore” per tutti, ma potrebbe esserci una “migliore dieta per te”.

Valuta il tuo attuale stile alimentare, pensa alla tua dieta passata e scegli una dieta adatta alle tue esigenze. Valuta piani dietetici commerciali o crea il tuo piano alimentare a casa. Pensa alle tue esigenze, a ciò che ti piacerebbe fare e trova un programma adatto.

In molti casi, la dieta migliore sta semplicemente prestando attenzione al controllo delle porzioni, aumentando l’assunzione di cibi ricchi di fibre, mangiando più proteine ​​e passando a porzioni modeste di grassi sani. Puoi anche utilizzare un calcolatore di calorie per determinare le tue esigenze, quindi contare le calorie per rimanere nel tuo intervallo. Nella sezione Dieta di questo sito trovi numerosi suggerimenti.

Dormi a sufficienza


È molto difficile dimagrire quando non si riposa correttamente. Gli studi hanno dimostrato che è più probabile che facciamo scelte alimentari sbagliate quando siamo stanchi. Inoltre se siamo stanchi abbiamo anche meno probabilità di fare esercizio fisico e rimanere attivi. Quindi è importante apportare piccole modifiche per migliorare il sonno durante la notte.

Dormi in modo corretto

Inizia impostando un rituale notturno da praticare ogni sera prima di andare a letto. Potrebbe essere avere una breve doccia o un bagno rilassante. Oppure potresti spegnere il cellulare e riporlo lontano dalla tua camera da letto. Oppure rimuovi tutti i dispositivi elettronici all’interno della camera (es: televisore, sveglie etc…).

Cerca di svegliarti ogni mattina alla stessa ora, anche nei fine settimana, evitando le bevande come caffè e quelle ad alto contenuto calorico e usa invece metodi dietetici per aumentare la tua energia giornaliera, come acqua o tisane varie.

Ascolta il tuo dottore

Il tuo medico di fiducia è la prima persona da ascoltare

Quando raggiungi i 40 anni, inizi a notare cambiamenti significativi nel modo in cui il tuo corpo appare e si sente. Naturalmente, alcuni cambiamenti, come i capelli grigi e le rughe, sono cambiamenti estetici che non incidono necessariamente sulla salute medica. Ma altri cambiamenti, come un aumento di peso o nelle aree del corpo in cui si tiene il peso, possono avere un impatto sulla longevità.


La perdita di peso può svolgere un ruolo importante nel benessere generale e nella capacità di invecchiare bene. Quando vai a fare il tuo controllo annuale o prima di iniziare una dieta, parla con il tuo medico di come il tuo peso influisce sul rischio per determinate condizioni come malattie cardiache, diabete di tipo 2, ipertensione e cancro. Quindi scopri se la perdita di peso potrebbe ridurre qualche rischio o migliorare la tua salute.

Ridurre l’assunzione di farmaci con la dieta

Potresti essere in grado di ridurre il rischio di malattie o addirittura di interrompere l’assunzione di determinati farmaci se perdi peso. E avere tali informazioni importanti può aiutarti a rimanere motivato quando la perdita di peso diventa difficile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.