Smagliature: cause e come eliminarle

Smagliature: cause e come eliminarle. Fare una giusta dieta, non solo significa perdere peso in modo corretto per la nostra salute, ma significa anche rispettare il normale equilibrio del nostro corpo e del nostro organismo.

Spesso infatti ci si basa sui consigli dei propri amici, e ci si mette a dieta, non sapendo bene ai problemi che dimagrimenti molto veloci possono provocare sul nostro corpo.
Oltre a farci perdere parte della nostra muscolatura, le diete molto veloci probabilmente avranno solo un effetto temporaneo, facendoci probabilmente riprendere gran parte del peso perso in forma di grasso.

In aggiunta, perdere peso velocemente fà si che la nostra pelle non ha il tempo per adattarsi ai cambiamenti del nostro corpo.

Smagliature: cause

La pelle, una tempo più estesa, non ha fisicamente il tempo di adattarsi al dimagrimento, e spesso provoca le smagliature.

Le smagliature sono appunto dei difetti cutanei che nascono o per un aumento veloce di peso o al contrario per un veloce dimagrimento.

La pelle infatti avrebbe bisogno di più tempo per adeguarsi alla nuova conformazione del nostro corpo. Non avendo tempo, si dilata in alcuni punti, generando quello sgradevole effetto che viene chiamato smagliatura.

Le smagliature rappresentano spesso un danno cutaneo permanente. Si presentano come una sorta di “lacerazione” e fibrosi della pelle e spesso questo inestetismo colpisce in modo particolare le gambe, i glutei, la pancia e gli avambracci, ma anche il seno.

Nella fase iniziale la smagliatura appare di colore rosso, col tempo vira al rosato, all’azzurrino traslucido per poi divenire bianca una volta stabilizzatasi.
L’inestetismo è quindi dovuto sia ad una differenza di colore della pelle smagliata rispetto a quella sana, sia ad una riduzione di spessore del derma che causa la comparsa di un avvallamento, talvolta visibile.

Per evitare le smagliature ed anche altri motivi di pericolo per la vostra salute, quando seguite una dieta fai da te, non cercate di perdere molto peso velocemente e mangiate molte vitamine poichè esse aumentano l’ elesticità della pelle.

Smagliature: come eliminarle

Come abbiamo detto, la migliore arma contro le smagliature è non farle comparire mai, stando quindi attenti quando sappiamo che stiamo perdendo o prendendo tanti chili di peso.

Tuttavia, esistono in commercio dei prodotti che riescono a migliorare la qualità della pelle che è stata lacerata.

Le smagliature di solito svaniscono nel tempo ma potrebbero non scomparire completamente.

Molte creme e lozioni affermano di prevenire, ridurre o rimuovere le smagliature. Ma ci sono pochissime prove che funzionano. Ci sono alcuni trattamenti che possono aiutare a migliorare l’aspetto delle smagliature, ma non le elimineranno mai del tutto.

Vediamo quali sono.

Medicinali soggetti a prescrizione da applicare sulla pelle: negli studi, due ingredienti sembrano offrire un certo sollievo:

La tretinoina è un retinoide, che può anche rendere meno evidenti le smagliature precoci.

Ci sono poi delle procedure eseguite dai dermatologi: i dermatologi utilizzano le seguenti procedure per rendere meno evidenti le smagliature, ma nessuna di queste può eliminare le smagliature:

  • Peeling chimico
  • Laserterapia
  • Microdermoabrasione
  • Frequenza radio
  • Ultrasuoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.