Top
Tutto Sulla Nutrizione / Salute  / Cosa sono gli estrogeni?

Cosa sono gli estrogeni?

  1. Qual è la funzione principale degli estrogeni?
  2. L’azione degli estrogeni nelle donne
  3. Cosa succede quando i livelli di estrogeni sono alti?
  4. Gli estrogeni fanno bene o fanno male?

Qual è la funzione principale degli estrogeni?

Gli estrogeni sono un tipo di ormone che ha un ruolo importante nella salute delle donne.

Esistono 3 tipi di estrogeni: estrone, estradiolo ed estriolo. Questi tre ormoni della famiglia degli estrogeni Influenzano lo sviluppo sessuale e riproduttivo nelle ragazze e nelle donne.

Le ovaie producono la maggior parte degli estrogeni presenti nel corpo femminile. Anche le ghiandole surrenali e le cellule adipose producono piccole quantità di estrogeni.

Gli estrogeni influenzano la nostra salute ed in particolare vanno ad incidere su questi aspetti:

  • Sistema riproduttivo
  • Tratto urinario
  • Cuore e vasi sanguigni
  • Ossa
  • muscoli
  • seno
  • Pelle
  • Capelli e peli
  • Membrane mucose
  • Muscoli pelvici
  • Cervello

L’azione degli estrogeni nelle donne

I livelli di estrogeni nelle donne diminuiscono durante la perimenopausa. La perimenopausa è un periodo di tempo in cui gli ormoni di una donna iniziano a cambiare e a causare sintomi, prima che il suo ciclo mestruale si fermi completamente (menopausa).

I sintomi di un basso livello di estrogeni nelle donne possono includere:

  • Vampate di calore o sudorazioni notturne sono i sintomi più comuni di un basso livello di estrogeni. A volte, il sangue scorre proprio sotto la superficie della pelle. Questo può darti una sensazione di calore (vampata di calore). Il tuo viso potrebbe sembrare arrossato.
  • Gli sbalzi d’umore sono un altro effetto del basso livello di estrogeni. Potresti sentirti triste, ansiosa o frustrata. Il cambiamento dei livelli ormonali e la sudorazione notturna possono disturbare il sonno. Ciò può causare affaticamento, che può peggiorare a sua volta gli sbalzi d’umore.
  • Il diradamento dei tessuti può causare grande disagio. La pelle può apparire più rugosa. L’assottigliamento delle vie urinarie può portare a infezioni della vescica. Potresti anche avere un bisogno urgente di urinare. Oppure potresti perdere il controllo della vescica (incontinenza). L’assottigliamento della vagina può causare secchezza e dolore durante il sesso.

Cosa succede quando i livelli di estrogeni sono alti?

Sebbene ci siano studi che provano i benefici degli estrogeni, in alcuni casi un elevato livello di questi ormoni non è positivo. Ad esempio, livelli elevati di estrogeni possono causare un aumento del rischio di lesioni.

La maggior parte dei tumori al seno è anche sensibile agli estrogeni, il che significa che gli estrogeni promuovono la crescita del tumore. Questi tumori sono positivi ai recettori ormonali.

Per le persone con questi tumori, i trattamenti per abbassare i livelli di estrogeni o bloccare la produzione di estrogeni possono essere utilizzati per aiutare a prevenire la recidiva del cancro dopo l’intervento chirurgico o anche per rallentare la crescita del cancro.

Secondo Breast Cancer.org, l’alcol può aumentare il rischio di cancro al seno nelle donne sensibili a questi ormoni. L’alcol aumenta anche gli effetti degli estrogeni nella crescita delle cellule del cancro al seno.

L’endometriosi è un’altra malattia estrogeno-dipendente. La riduzione dei livelli di estrogeni e trattamenti senza estrogeni sono molto utili per il trattamento dell’endometriosi. Il problema però è che ridurre i livelli di estrogeni nelle donne può portare ad infertilità.

Gli estrogeni fanno bene o fanno male?

Per concludere, questi ormoni sono di fondamentale importanza per la salute della donna. Tuttavia, come per tanti altri ormoni, delle soglie basse o alte possono portare a delle alterazioni del nostro stato di salute ed in alcuni casi provocare o anche accentuare alcune patologie pregresse.

Nessun Commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.