Top
Tutto Sulla Nutrizione / Salute  / Mal di gola, sintomi, cause e rimedi

Mal di gola, sintomi, cause e rimedi

  1. Cos’è il mal di gola?
  2. Sintomi
  3. Cause
  4. Rimedi
  5. Come prevenire il mal di gola?
  6. Il mio mal di gola può essere Covid-19?
  7. Quando andare dal dottore

Cos’è il mal di gola?

Con il termine mal di gola si intente un dolore proveniente dalla parte alta o bassa della gola, un dolore irritante e spesso graffiante che porta anche difficoltà nel parlare. Un mal di gola può provocare maggior dolore quando dsi deglutisce o si respire a pieni polmoni con la bocca.

I mal di gola sono divisi in differenti tipologie, in base alla parte della gola che colpiscono. Pertanto si possono distinguere le seguenti fattispecie:

  • Faringite colpisce l’area subito dietro la bocca.
  • Tonsillite è gonfiore e arrossamento delle tonsille, i tessuti molli nella parte posteriore della bocca.
  • Laringite è gonfiore e arrossamento della laringe o della laringe.

Sintomi

Quando si ha un mal di gola, i sintomi possono essere molto vari, e comprendono tipicamente i seguenti:

  • Dolore alla gola
  • Gola graffiante
  • Difficoltà nel parlare
  • Tosse
  • Febbre
  • Male alla testa
  • Macchie bianche sulla gola o sulle tonsille
  • Tonsille rosse e gonfie
  • Ghiandole gonfie nel collo
  • Eruzione cutanea

In alcuni casi, i sintomi aggiuntivi includono:

  • Dolore addominale (di solito nei bambini)
  • Vomito (di solito nei bambini)
  • Dolore articolare o muscolare

Cause

Le cause principali del mal di gola sono i virus, come il virus del raffreddore o il virus dell’influenza. Alcune delle cause più gravi di mal di gola includono tonsillite, mal di gola e mononucleosi (mono).

Esistono anche altre cause collegate al mal di gola che generalmente riguardano una azione “meccanica” sull’area interessata ed includono ad esempio il fumo, la respirazione orale durante il sonno, l’inquinamento e le allergie agli animali domestici, ai pollini e alle muffe. Anche il respiro di aria troppo secca o sporca può dare i sintomi descritti in precedenza.

Rimedi

Per curare il mal di gola possono essere previsti sia rimedi natualei che rimedi farmacologici.

Nel primo caso, se stiamo parlando di mal di gola dovuti a secchezza, fumo o piccoli raffreddamenti, è possibile consumare delle tisane calde contenente il miele che ha proprietà antinfiammatorie, aggiungendo anche altri antinfiammatori naturali come zenzero o curcuma. Anche le spemute di arance possono aiutarci a combattere il mal di gola ed il raffreddore in generale.

In commercio poi ci sono anche altre tisane dedicate alle vie respiratorie che possono darci del sollievo.

Se tutto ciò non dovesse servire, quello che si può fare è prendere un antinfiammatorio da banco (ibuprofene) o prendere uno spray dietro consiglio del farmacista o del medico.

Nei casi gradi di infiamamzione dovuta a batteri probabilmente il vostro medico vi prescriverà degli antibiotici.

La maggior parte dei mal di gola migliora da sola, entro pochi giorni. Le infezioni batteriche come il mal di gola devono essere trattate con antibiotici. Consultare un medico per sintomi gravi come difficoltà a deglutire o respirare, torcicollo o febbre alta.

Come prevenire il mal di gola?

l modo migliore per prevenire il mal di gola è evitare i germi che la causano. Pertanto è buona norma praticare una buona igiene. Segui questi suggerimenti e insegna ai tui figli a fare lo stesso:

  • Lava le mani accuratamente e frequentemente soprattutto dopo aver usato il bagno, prima e dopo aver mangiato e dopo aver starnutito o tossito.
  • Evita di toccarti il ​​viso. Evita di toccarti occhi, naso o bocca.
  • Evita di condividere cibo, bicchieri o utensilicon altre persone, sopratutto se non sono del tuo nucleo familiare.
  • Utilizzare disinfettanti per le mani a base di alcol come alternativa al lavaggio delle mani quando acqua e sapone non sono disponibili.
  • Evita di toccare i telefoni pubblici o le fontanelle con la bocca.
  • Pulisci e disinfetta regolarmente telefoni, maniglie delle porte, interruttori della luce, telecomandi e tastiere dei computer. Quando viaggi, pulisci telefoni, interruttori della luce e telecomandi nella tua camera d’albergo.

Il mio mal di gola può essere Covid-19?

Il tuo mal di gola potrebbe essere Covid-19 ma nel 99% dei casi non lo è! E seppur fosse Covid, non è detto che porti ad altri sintomi. Poichè il virus colpisce le vie respiratorie, ogni tipologia di problematica ad esse correlate può essere ricondotta ma la cosa che bisogna fare in caso di sospetto, sopratutto in caso di contatto con altri soggetti a rischio, è fare un tampone per verificare con certezza la presenza o meno del Virus.

Quando andare dal dottore

Beh, se vi siete svegliati con il mal di gola ed il giorno prima siete stati ad un concerto o allo stadio, state tranquilli, probabilmente avete solo stressato la vostra gola e probabilmente non dovete far nulla se non stare riguardati.

Se invece il mal di gola comincia a presentarsi dopo un raffreddore e dopo un paio di giorni non riuscite a vedere dei miglioramenti, allora è il momento di fissare un controllo con il vostro medico che probabilmente vi suggerirà il medicinale giusto per dare sollievo alla gola e far sparire l’infiammazione.

Nel caso di mal di gola nei bambini, andare subito dal medico se vedete che il bambino ha molto male, o se ha difficoltà nel respirare o nel deglutire.

Nessun Commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.